Disney “World of color”, la grande piattaforma e le fontane danzanti

Wonderful world of color è uno degli spettacoli di tipo “fontane danzanti” più suggestivi al mondo che è stato realizzato in California nel 2010 all’interno del parco “Disney California Adventure”, con un investimento iniziale di ben 75 milioni di Dollari.

1200 fontane di 8 differenti tipologie, realizzate da “Fountains People”, le più potenti erogano getti d’acqua fino a 60 metri d’altezza e quelle a testa mobile sono sicuramente le più interessanti. L’area del parco che ospita lo show, Paradise Bay Lagoon, è stata parzialmente ridisegnata per fare spazio ad una platea che arriva ad ospitare circa 4000 spettatori. La superficie totale dell’installazione è pari a circa 14000 m². Lo sviluppo di questo progetto ha richiesto 5 anni di lavoro, e l’implementazione di soluzioni ad-hoc, come le lampade al led che illuminano ogni singolo getto delle fontane.

La piattaforma di World of Color, che comprende fontane luci e parte dei video proiettori, è in grado di immergersi completamente sott’acqua durante il giorno.

La regia di World of Color è composta da 5 consolle di tipo “GrandMA2” prodotte da Ma Lighting. Tramite queste consolle, i creatori dello show possono programmare con estrema precisione tutte le sequenze. Le immagini vengono proiettate sulla barriera d’acqua da 28 videoproiettori ad alta definizione Christie Roadster S+20K, 14 dei quali sono completamente sommergibili grazie agli involucri stagni costruiti da “Display Devices”. La superficie totale di proiezione misura 115 metri di larghezza per 15 metri d’altezza.

La regia che ospita le consolle è in una sala seminterrata posta sotto la platea che ospita il pubblico. Durante lo show si apre una finestra, a pochi centimetri dall’acqua per permettere ai tecnici un controllo visivo diretto con l’impianto.

Nel 2015, in occasione del 60° anniversario del parco californiano, è stato realizzato uno show completamente nuovo: “World of color celebrate”, e sono stati aggiunti nuovi effetti speciali tra cui dei nuovi generatori di fumo tipo “Geyser” e un nuovo sistema di illuminazione del Roller coaster che fa da sfondo allo show, il “California Screamin”.