Vintage Tornado, un bizzarro coaster indiano

Sono tre i parchi a marchio Wonderla presenti nella lontana India con attrazioni sia meccaniche che acquatiche di tutto rispetto.

Nel Wonderla di Kochi era presente un roller coaster chiamato Vintage Tornado che regalava forti emozioni ai suoi passeggeri, principalmente per il fatto di sembrare alquanto vetusto e insicuro. Parlo al passato perché dal 2017 non risulta operativo, non è chiaro se temporaneamente o in via definitiva.

Questo coaster si sviluppa all’interno di una struttura coperta chiamata “Vintage Castle” interamente in mattoni a vista e dall’aspetto antico. Sul tetto del castello si poggia una piccola ruota panoramica che domina su tutto il parco.

Osservando meglio Vintage Tornado scopriamo che, escludendo la struttura che lo ricopre, questa giostra è praticamente identica ai tanti roller coaster trasportabili che si trovano spesso nei luna park italiani. Inizialmente questa attrazione, con il nome Galaxi, era prodotta in Italia dalla ditta S.D.C. fallita negli anni novanta. Un’altra azienda italiana passata alla storia, la Pinfari, produceva la sua versione con il nome di Zyklon.

Vintage Tornado è stato inaugurato a Wonderla nei primi anni 2000 e fu costruito dalla Ham India, che tuttora produce questo tipo di roller coaster con il nome di Zyclone. L’azienda indiana è famosa nel suo paese per fornire diverse tipologie di attrazioni a costi contenuti, grazie ai prezzi bassi delle materie prime, del lavoro ed all’uso in serie dei componenti su attrazioni diverse.