Una somiglianza sorprendente con il vero Jack Sparrow, qual è il trucco?

Nell’ultimo capitolo de “i pirati dei Caraibi, la vendetta di Salazar” è presente un giovane Jack Sparrow. Il personaggio è davvero molto somigliante alla versione adulta, interpretata da Johnny Depp.

I tratti somatici, le espressioni e gli atteggiamenti sono proprie dell’attore del Kentucky, tanto da sembrare davvero lui da giovane. Ma alla Disney non hanno inventato la macchina del tempo, sono invece riusciti a trovare un attore con la faccia giusta! il suo nome è Anthony De La Torre.

Anthony è un giovane attore cubano-americano, ed è anche il frontman della sua band rock “DE LA TORRE”. Nel 2016 interpretava Anthony Del Rey, in una famosa sitcom americana prodotta da Nikelodeon. Anthony non è l’unico musicista nel cast.

Il trucco nei Pirati dei Caraibi

La grafica computerizzata ha creato la magia, alterando quasi impercettibilmente alcuni tratti del volto del giovane attore. Il suo viso è stato quindi modellato digitalmente per aderire ai tratti caratteristici di Johnny Depp. Prima dell’uscita nelle sale, De La Torre ha dichiarato di aver lavorato intensamente a fianco di Depp, per entrare al meglio nel personaggio. Inoltre, ogni scena veniva prima interpretata da Johnny, permettendo ad Anthony di copiare, e quindi muoversi esattamente come avrebbe fatto il Jack Sparrow originale.