Jasmine come Elsa di Frozen, le eroine Disney cantano la propria indipendenza

Con l’uscita al cinema del nuovo live-action di Aladdin ritroviamo una nuova Jasmine. La principessa è il personaggio più forte di tutto il film.

Jasmine lotta per i propri diritti e la propria indipendenza, riportando l’attenzione sul tema dell’uguaglianza tra donne e uomini. Cantando il brano inedito “La mia voce”, Jasmine prende le redini nel momento più drammatico, evolvendosi nell’eroina della storia in una sorta di rinascita che ricorda tanto quella di Elsa nel film Frozen.

Due principesse apparentemente agli opposti, una del regno delle sabbie, l’altra di quello dei ghiacci, ma simili per la propria autodeterminazione. Le due donne sono le prime principesse Disney a conquistare da sole il titolo di regnanti, diventando l’una regina e l’altra sultano, senza la necessità di passare per un matrimonio.

Il nuovo live-action di Aladdin ha un linguaggio moderno e restituisce nuova vita a una delle favole più amate di sempre. Esattamente come in Frozen qualche anno fa, uscire dagli schemi e abbracciare uno stile giovane risulta essere una carta vincente.

Nel video cerchiamo di mettere a confronto Elsa e Jasmine nel momento di maggior entusiasmo e danno voce al proprio pensiero. Due canti alla libertà di parola e di pensiero, due esempi per le nuove generazioni. Le donne forti piacciono.

Scrivi un commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: